73013 Galatina - LE
800 711 840
info@homecare-salutebenessere.it

Artriti della spina dorsale

Caratteristiche delle artriti della spina dorsale

L’artrite della spina dorsale è rappresentata in particolare dalla spondilite anchilosante (morbo di Bechterev), malattia infiammatoria cronica che colpisce principalmente il giunto sacro-iliaco e le articolazioni intervertrebali, con graduale irrigidimento fino ad arrivare all’anchilosi della spina dorsale.
Nell‘artrite reumatoide della colonna vertebrale che interessa la zona cervicale della colonna vertebrale, si sviluppa la sinovite delle articolazioni intervertebrali, che provoca danni alle strutture legamentose, alle ossa, fino anche al dislocamento dell’articolazione atlanto–assiale.
Dal punto di vista terapeutico, per le artriti della spina dorsale è importante modificare l’ambiente e lo stile di vita, così come la fisioterapia, i trattamenti termali e l’ausilio di farmaci con effetti antinfiammatori e analgesici.

Lo scopo dell’applicazione della terapia pulsata 3D Biomag® nelle artriti della spina dorsale

Attenuare i sintomi d’infiammazione, il dolore e migliorare la mobilità. Inoltre, creare le condizioni migliori per la guarigione dell’artrite e il ripristino delle normali funzioni della spina dorsale. Ciò avviene agendo sul sistema vascolare, favorendo la circolazione del sangue ossigenato e delle sostanze nutritive ed asportando metaboliti in modo da creare le condizioni ottimali per la guarigione.

Utilizzo della terapia pulsata 3D Biomag® nelle artriti della spina dorsale

Le artriti della spina dorsale sono uno dei disturbi principalmente indicati da trattare con la terapia pulsata 3D Biomag® in quanto essa produce effetti analgesici, antiedemici, antinfiammatori e curativi. Inoltre aiuta nella disabilità cronica a migliorare l’attività motoria riducendo l’insorgere di ulteriori danni alle articolazioni, e garantisce un totale sollievo dal dolore.

Applicazione della terapia pulsata 3D Biomag® nelle artriti della spina dorsale

Nell’artrite della spina dorsale, come prima cosa, sarebbe preferibile ridurre il dolore utilizzando le basse frequenze 4-6 Hz. Soltanto successivamente alla riduzione del dolore si potrà combinare con programmi rigenerativi da 25 a 50 Hz. L’applicatore adatto è da scegliere in base alla localizzazione della disabilità. Molto spesso utilizziamo il solenoide per le piccole articolazioni e l’applicatore grande oppure l’applicatore da letto per la colonna vertebrale.

Hai necessità di trattare
le artriti della spina dorsale?
Utilizza il programma specifico n. 10
che trovi negli apparecchi Lumina Easy,
Lumina Clinic e Lumio Extra

Scegli il tuo modello