73013 Galatina - LE
800 711 840
info@homecare-salutebenessere.it

Compressione dei nervi cronica

Caratteristiche della compressione dei nervi cronica

Si tratta della compressione delle radici nervose nella zona lombare e sacrococcigea con irradiazione negli arti, forte dolore e mobilità limitata. A differenza dello stato acuto, si tratta di disturbi permanenti che migliorano o peggiorano temporaneamente, spesso dovuti a modifiche degenerative della colonna vertebrale.

Lo scopo dell’applicazione della terapia pulsata 3D Biomag® nella compressione dei nervi

Alleviare il dolore per permettere la successiva riabilitazione motoria, favorire la rigenerazione e mantenere uno stato sopportabile a lungo termine. Applicare anche nel periodo di riposo 1 – 2 volte al giorno come il trattamento di manutenzione.

Utilizzo della terapia pulsata 3D Biomag® nella compressione dei nervi

La compressione dei nervi cronica è causata dall’oppressione della nervo alla radice (sindromi radicolari) in diverse zone della colonna vertebrale con dolori e mobilità limitata – sindrome algica vertebrale. 
La compressione dei nervi è molto spesso il risultato di modifiche degenerative della colonna vertebrale – spondilosi, spondiloartrosi, osteocondrosi. La causa della compressione cronica dei nervi è una pressione di un’ernia sul disco intervertebrale o osteofiti che agiscono sulla radice nervosa. Queste pressioni e gli effetti di altre alterazioni degenerative della spina sul nervo porta ad una condizione conosciuta come sindrome radicolare, mentre il dolore varia in base alla localizzazione della compressione. Sono state descritte una gran varietà di sindromi da compressione cronica dei nervi – cervicocraniale, cervicovestibulare, cervicobrachiale, sindromi radicolari degli arti superiori, dolore della colonna vertebrale toracica, dolore cronico nelle spalle e a livello delle croci, la sindrome scialgica, sindromi radicolari degli arti inferiori, sindrome della cauda equina.
Nella compressione cronica dei nervi, la terapia pulsata 3D Biomag® a bassa frequenza è applicata per i suoi effetti antidolorifici, miorilassanti, antiedemici e rigeneranti. Quello che la terapia pulsata 3D Biomag® non può fare è rimuovere cambiamenti anatomici preesistenti di natura permanente, che richiedono invece un intervento chirurgico. Tuttavia, può essere applicata come preparazione per l’intervento chirurgico, nel periodo di recupero e successivamente come prevenzione di altre modificazioni degenerative. La terapia pulsata 3D Biomag® aumenta gli effetti della somministrazione di medicinali antiinfiammatori non steroidei previsti nei casi cronici.
Caratteristica della sciatica acuta: Si tratta della compressione delle radici nervose nella zona della colonna sacrococcigea e lombare, con irradiazione negli arti inferiori, forti dolori acuti e mobilità limitata. Si verifica spesso dopo aver preso freddo e dopo uno sforzo fisico in una posizione sbagliata.

Nella sciatica acuta, un dolore occasionale nella zona lombare della spina dorsale può essere il primo segno della malattia. Questo può precedere un danno acuto ai dischi intervertebrali ed ernia del suo nucleo verso il canale spinale con conseguente compressione della radice del nervo sciatico, molto spesso nella transizione tra l’area lombare e sacrale della spina ( L – S1 ) .
Nella sindrome lombosciatica (lombalgia, lombaggine, sciatica) si tratta di oppressione delle radici nervose nella colonna lombare e sacrale con diffusione nelle estremità inferior,i con dolore acuto e mobilità limitata. Spesso la sciatica si verifica dopo l’ipotermia, un’infiammazione dei nervi (neurite inguinale) o un’attività fisica in posizione non corretta. La causa della sciatica acuta è spesso un movimento violento e improvviso, o un pesante sollevamento effettuato da posizione errata. Nella sciatica acuta si sviluppano delle contratture dolorose nei muscoli profondi intorno alla spina dorsale. Nella sindrome lombosciatica la presenza del dolorei dolori varia a seconda della localizzazione dell’erniazione. Se il disco intervertebrale tra la vertebra L3 – L4 presenta un’ernia, il dolore si presenta nella zona anteriore della gambai. Se è interessato il disco tra la vertebre L4 – L5 il dolore si sviluppa sul lato della gamba. Se c’è un’ernia del disco a L5 – S1 il dolore procede dalla vertebra a tutta la parte posteriore del piede, fino al tallone.

Nei casi di sciatica acuta, le applicazioni della terapia pulsata 3D Biomag® a bassa frequenza sono adatte sia contro l’infiammazione del nervo e sia sulla causa meccanica, ed è possibile una combinazione con altri trattamenti farmacologici. Gli effetti analgesici, spasmolitici e antinfiammatori della terapia pulsata 3D Biomag® hanno un significativo effetto positivo sulla sciatica. L’aumento della microcircolazione nella zona esposta, migliora anche gli effetti dei farmaci somministrati. Nelle condizioni croniche, la terapia pulsata 3D Biomag® è applicata come terapia di mantenimento che allevia il dolore, migliora la mobilità e la qualità della vita.

Applicazione della terapia pulsata 3D Biomag® nella compressione dei nervi

In caso di compressione acuta dei nervi e dolori noi preferiamo le frequenze basse con effeto analgesico di 4-6 Hz. Nei casi cronici noi le alterniamo con le frequenze di 13 -17 Hz per un maggiore miorilassamento. L’applicatore sarà posizionato all’altezza della compressione sul nervo spinale.

Hai necessità di trattare
la compressione dei nervi cronica?
Utilizza il programma specifico n. 8
che trovi negli apparecchi Lumina Easy,
Lumina Clinic e Lumio Extra

Scegli il tuo modello