73013 Galatina - LE
800 711 840
info@homecare-salutebenessere.it

Endoprotesi

Caratteristica del programma endoprotesi

Utilizziamo il programma nei casi di impianto di un’articolazione artificiale – endoprotesi totale (TEP), ma anche materiale utilizzato per fissare i tessuti danneggiati, stent e altri.

Lo scopo dell’applicazione della  terapia pulsata 3D Biomag®

Creare le migliori condizioni metaboliche nei tessuti prima e dopo l’impianto della protesi, favorendo così il processo di guarigione, accelerando la convalescenza, attenuando il dolore e aiutando a mantenere i tessuti circostanti nel miglior stato e funzionamento possibili

Descrizione ed uso della terapia pulsata 3D Biomag® in caso di impianto di endoprotesi

Si tratta di stati successivi all’impianto di un’articolazione artificiale o di un’altra sostituzione di tessuti danneggiati. Di solito si tratta di materiali metallici o plastici. Tutti i materiali metallici usati vengono prodotti con metalli non magnetici, per cui è possibile applicare normalmente la magnetoterapia ad impulsi a bassa frequenza.
Il campo magnetico pulsato a bassa frequenza utilizzato in modalità terapeutica non conduce al riscaldamento dei materiali e non può neppure causare il loro spostamento o movimento. Pertanto, la terapia pulsata Biomag® a bassa frequenza è utilizzata senza rischi ed è raccomandata per tutti i pazienti indipendentemente dal tipo di protesi. La  terapia pulsata Biomag® è utilizzata frequentemente dai pazienti con totale endoprotesi delle grandi articolazioni, dell’anca e del ginocchio. La grande espansione delle operazioni TEP porta ad un aumento della domanda di revisione Endoprotesica, ovvero sostituzioni, reintervento per complicanze infettive (mobilizzazione asettica), dislocazione ecc.
Il campo magnetico pulsato a bassa frequenza Biomag oltre al sostegno di guarigione dopo intervento chirurgico di sostituzione articolare, riduce il rischio di complicazioni infiammatorie, aiuta a mantenere il tessuto circostante nella migliore condizione di lavoro e impedisce il rilascio della protesi. La riduzione del dolore, allo stesso tempo, accelera il recupero e il restauro della mobilità.

Hai necessità di trattare gli Acufeni?
Utilizza il programma specifico n. 22 “Acufene”
che trovi negli apparecchi Lumina Easy, Lumina Clinic e Lumio Extra

Scegli il tuo modello